Ristrutturazione condomini

Ristrutturazione condomini

Ristrutturazione

Riqualifica il tuo condominio,
riduci i consumi e aumenti il suo valore

AzzeroCo2 in partnership con il socio di maggioranza Legambiente e 3B Tecnologie ha avviato una campagna di respiro nazionale che mira a promuovere la diffusione sul territorio di interventi di riqualificazione energetica e messa in sicurezza del patrimonio edilizio italiano, in particolare sfruttando la leva finanziaria della cessione del credito d’imposta.
Il governo italiano, mediante la legge di bilancio 2017 (n° 232 dell’ 11 dicembre 2016 “ Ecobonus e Sismabonus) ha introdotto forti incentivi – fino all’85% della spesa sostenuta – in sostegno alla riqualificazione e messa in sicurezza del patrimonio edilizio del paese, prevedendo fino al 2021:

  • La possibilità di portare in detrazione fiscale (IRPEF-IRES-IVA), in 5-10 anni una quota parte che va dal 70% all’85% delle spese complessive sostenute.
  • La possibilità di cedere il corrispondente credito ad un soggetto terzo.
  • La possibilità di compensare i crediti d’imposta acquistati con le imposte (IRPEF-IRES-IVA ECC..) da versare in quote costanti in 5 anni per il sismabonus e 10 per l’ecobonus, senza concorrere al limite di 700.000 euro per anno previsto ordinariamente dalla legge.

ico-risparmio-ristrutturazione-on
ico-risparmio-ristrutturazione-off

Cos'è l'Ecobonus condomini?

Si tratta di un'agevolazione fiscale, riconosciuta in 10 anni, calcolata sulle spese sostenute per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico sulle parti comuni di edifici condominiali. Con la realizzazione degli interventi è possibile ottenere una detrazione per una spesa massima fino a € 40.000 per unità immobiliare del:

  • 70% per interventi di riqualificazione energetica di parti comuni di edifici condominiali, realizzati sull'involucro dell'edificio con incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell'edificio stesso.
  • 75% per interventi finalizzati a migliorare la prestazione energetica invernale ed estiva dell'involucro edilizio, che determinano il passaggio dalla "qualità bassa" alla "qualità media" di cui al DM 26 giugno 2015.
  • 65% per interventi per interventi su impianti ad alta efficienza: pompe di calore, collettori solari, generatori ibridi, sistemi building automation, micro-cogeneratori
  • 50% per interventi su serramenti, infissi, schermature solari e caldaie a condensazione in classe A

Per questi interventi è prevista la possibilità di cedere il credito fiscale all'impresa che realizza la riqualificazione. In questo modo, il costo residuo a carico del condominio varierà tra il 25% e il 50% dell'investimento in base agli interventi effettuati.

ico-sismabonus-condomini-on
ico-sismabonus-condomini-off

Cos'è il Sismabonus condomini?

Si tratta di un sistema di incentivi, riconosciuti in 5 anni, per i contribuenti che eseguono interventi per l'adozione di misure antisismiche sugli edifici. Gli interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali situati nelle zone sismiche 1, 2 e 3, finalizzati non solo alla riduzione del rischio sismico, ma anche alla riqualificazione energetica, su una spesa massima di € 136.000 per unità abitativa prevedono detrazioni fiscali pari a:

  • 80% se determinano il passaggio a una classe inferiore di rischio sismico;
  • 85% se determinano il passaggio a due classi inferiori di rischio sismico.

Per questi interventi è prevista la possibilità di cedere il credito fiscale all'impresa che realizza il miglioramento. In questo modo, il costo residuo a carico del condominio ammonta al 20%-15% della spesa imputabile agli interventi di miglioramento sismico.

ico-risparmio-condominio-on
ico-risparmio-condominio-off

Quanto posso risparmiare in bolletta?

Grazie a questi interventi di efficientamento energetico arriverai a risparmiare fino a 150€ su una bolletta da 500€ e non sarà solo il portafogli a ringraziarti, ma anche l'ambiente.
ico-benefici-condominio-on
ico-benefici-condominio-off

Quali saranno i benefici per il condominio?

Con questi interventi il tuo immobile sarà riqualificato architettonicamente e otterrai un risparmio energetico di almeno il 30% sui consumi per riscaldamento e climatizzazione. Inoltre, migliorerai il comfort del tuo edificio, la classe energetica delle singole unità immobiliari e ridurrai il rischio sismico per l'edificio.

Il prodotto giusto per te

Scopri CasaMIA, il progetto chiavi in mano per incrementare la sicurezza del tuo condominio e migliorarne l’efficienza energetica con una soluzione economicamente sostenibile.

Stabilisci il tuo obiettivo, noi ti consiglieremo gli interventi più adatti da eseguire.